venerdì 5 giugno 2015

Pizza farcita siciliana

Per preparare questa ricetta, che è stata presentata allo swap party nel parco, ho usato la Farina Serenissima del Molino Piantoni, che ringrazio per il campione inviatomi.
Sono rimasta davvero sorpresa dal risultato ottenuto con questa farina: una focaccia lievitata a meraviglia, soffice (e si è mantenuta soffice anche per i giorni successivi) e gustosa. Finora avevo ottenuto ben poche volte un risultato del genere con altre farine.



Ingredienti per 6 persone:
- 500g farina
- 130g strutto
- 4 uova
- 25g lievito di birra
- 400g mozzarella
- 600g pelati
- olio extravergine di oliva
- una cipolla affettata
- un ciuffo di basilico
- 80g grana grattugiato
- sale
- pepe

Preparazione:
Sbriciolare il lievito in una ciotola con 100g di farina, unire un dl di acqua e fare lievitare un'ora. Riunire la farina rimasta, poco sale, le uova sbattute, lo strutto, 2 cucchiai di gran,il lievito ed impastare; coprire e fare lievitare 30 minuti.
Lavorare l'impasto sulla spianatoia finchè è elastico; stenderlo in una teglia tonda unta d'olio, coprire con un telo e fare lievitare 2 ore, poi infornare a 170° per 35 minuti. Rosolare la cipolla in 20g di olio, unire i pelati, sale, pepe e cuocere per 15 minuti. 

Sfornare la pizza, tagliarla a metà, cospargerla con metà salsa, mozzarella e grana, ricomporla e fare un altro strato con gli ingredienti rimasti. Rimettere in forno a 230° per 10 minuti, unire il basilico e servire.





Con questa ricetta partecipo al contest indetto da Cucina Semplicemente 
in collaborazione con Farina Celtica


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la visita

Collaborazioni

https://it.vizeat.com/pages/diventa-host?affid=VZ0224REPASSEC